Overview

Job description

Diventa un  game changer  dell’Intelligenza Artificiale:

  • Sui progetti interni, sviluppa le nostre soluzioni, dalla prototipazione di nuove funzionalità e tecnologie, alla loro integrazione  nella nostra offerta di servizi
  • Per i nostri clienti delle principali industry, fornisci supporto allo sviluppo  e all’implementazione delle nostre soluzioni di AI, collabora con team multidisciplinari di consulenti internazionali e con i colleghi dei nostri centri di eccellenza globali

Avrai accesso alle più avanzate piattaforme di intelligenza artificiale, lavorando con i nostri  R&D Center  e con le start up più innovative del mercato.

 

Qualifications

Il candidato ideale è Laureato in discipline tecnico scientifiche (Ingegneria Informatica e similari), ha una mentalità profondamente data-oriented e ottime doti da data wrangler. Individua e contribuisce attivamente al design e alla realizzazione di soluzioni basate sull’acquisizione ed elaborazione di grandi quantità di dati provenienti da molteplici e varie sorgenti.

Il candidato è in grado di valutare gli impatti e stimare l’impegno di realizzazione per soluzioni Big Data, Analytics e Machine Learning. Fornisce un supporto costantemente aggiornato e qualitativamente impeccabile nelle scelte tecnologiche, tenendo conto del contesto applicativo e interfacciandosi proattivamente con i diversi attori coinvolti nelle varie fasi di sviluppo di applicazioni di Intelligenza Artificiale. Il candidato si posizionerà in un team di progetto operante su clienti di vari settori ed è in grado di interagire proficuamente con data architect, data scientist, data science manager.

Per diventare un game changer in the company non ti possono mancare:

  • Solida e concreta preparazione in merito a tecniche e tecnologie di raccolta ed organizzazione di dati strutturati e non strutturati;
  • Essere in grado di ottimizzare grossi volumi di dati e di provvedere al caricamento ed alla gestione di database distribuiti di grandi dimensioni;
  • Agnosticismo tecnologico, apertura mentale, robusta capacità di adattamento alla varietà tecnologica;
  • Essere in grado di lavorare in un’impostazione di elaborazione distribuita (ad esempio Hadoop MapReduce, Spark, ecc.);
  • Esperienza pratica nei linguaggi di programmazione data science come Python, R, Scala, Java, ecc. e specifiche distribuzioni/librerie correlate;
  • Esperienza pratica con almeno due tecnologie di database come RDBMS, noSQL, Graph;
  • Esperienza pratica nella modellazione di database SQL e noSQL e proficiency nell’interrogazione SQL;
  • Conoscenza approfondita e operativa di piattaforme e servizi Cloud (IaaS, PaaS, SaaS);
  • Esperienza pratica su sistemi operativi Linux based e scripting avanzato a livello di OS; 
  • Competenze di sviluppo server-side con particolare (ma non esclusivo) riferimento a progettazione, sviluppo e consumo di API REST/JSON.

Rappresenteranno un plus la presenza di uno o più delle seguenti competenze maturate attraverso dei progetti:

  •  Esperienza con gli stack basati su Cloudera/MapR/Hortonworks e dei relativi linguaggi di interrogazione (Pig, Hive, Impala), HDFS e dei suoi servizi (specificare quali);
  • Esperienza nell’utilizzo, in ambito Big Data e Data Governance, di sistemi quali: Vertica, Splunk, Spark, Kafka, Talend, Nifi, Flume o altre soluzioni funzionalmente equivalenti (specificare quali);
  • Esperienza pratica sui servizi Cloud di uno dei seguenti vendor IBM (Bluemix), Google (Cloud Platform), Microsoft (Azure), Amazon AWS (specificare quali);
  • Conoscenza di almeno due soluzioni (piattaforme, framework o librerie) per machine learning/deep learning, natural language processing, computer vision, speech/sound recognition, virtual agents, robotic process automation;
  • Conoscenza di Docker ed impiego proficuo della containerizzazione;
  • Esperienza nello sviluppo di codice con un sistema di controllo di versione;
  • Esperienza nella scrittura di unità di test per garantire la qualità del codice;
  • Competenza nel design architetturale di software complessi;
  • Conoscenza di pattern di sviluppo agile/n-tier;
  • Esperienza nell’impiego di micro-framework Python per lo sviluppo rapido di micro servizi web (p.e. Flask, ecc.);
  • competenze di sviluppo client-side: HTML5, CSS3, framework CSS Twitter Bootstrap v3, jQuery, plugin jQuery, AngularJS, SinglePageApplication in AngularJS.

Completano il profilo: capacità di analisi e problem solving, capacità relazionali e di teamwork, disponibilità a trasferte, la conoscenza professionale della lingua inglese per una comunicazione orale e scritta autonoma ed efficace.

E’ previsto un inserimento con tipologia contrattuale e retribuzione adeguata al profilo e al potenziale espresso dalla risorsa.